Una immagine della bomba MOAB (GBU-43/B Massive Ordnance Air Blast) sganciata dagli Stati Uniti sull’Afghanistan orientale nella zona di Nangarhar, con l’obiettivo di colpire l’Isis. Lo rende noto la Cnn citando fonti militari Usa, 13 aprile 2017 ANSA/ WIKIPEDIA +++ EDITORIAL USE ONLY NO SALES NO ARCHIVE+++

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *