Quando Stefano Del Sante ha segnato il gol del raddoppio dell’Ancona sul Parma a Pozzuoli c’è stato un vero è proprio boato. Sembra incredibile ma l’intera zona ha esultato per l’esito della gara del Girone B di Lega Pro. La gara, autentico testa-coda della categoria, è stata seguita da tantissimi appassionati risiedenti in quella zona di Napoli.

Ma il tifo c’entra poco, centinaia di scommettitori, infatti, hanno sbancato giocando il 2 fisso per la squadra dell’Ancona. La voce del “2 secco” girava bocca a bocca da giorni nella città partenopea e così il “popolo delle scommesse” ha iniziato a giocare il risultato. Monteruscello, come riportato da Il Mattino, ha visto un incremento di quella giocata senza eguali.

«È arrivata una soffiata, ci avevano avvisato già». Ammette il gestore di un circolo ricreativo di via Negri, a ridosso di un Caf, che chiede di restare anonimo. «Si sapeva già tutto da giorni. C’è un ragazzo che conosco di Arco Felice che ha puntato mercoledì scorso 850 euro sul risultato secco e ha vinto 85mila euro, mentre i 30condomini di un intero palazzo hanno giocato a colpo sicuro 100 euro a testa e hanno vinto 30 mila euro».

Decine di pensionati hanno puntato metà del loro assegno mensile sull’Ancona.

Il 2 a 0 dell’Ancona ,ultima in classifica con una sola vittoria in trasferta su 16 partite e reduce da 5 ko consecutivi, era quotata tra 65 e 110 volte la puntata.

fonte www.calciomercato24.com

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: