A Boretto, nel Reggiano. Testimoni l’hanno vista sbracciarsi

Sono riprese questa mattina le ricerche di una donna scomparsa ieri verso le 17.30 mentre faceva il bagno nel Po all’altezza del cosiddetto ‘spiaggione’ di Boretto, nel Reggiano.
Era da poco entrata in acqua quando alcuni testimoni l’hanno vista sbracciarsi, poi sparire alla vista. Un giovane che era in sua compagnia ha dato l’allarme al 112: sono intervenute pattuglie di Boretto e Gualtieri, assieme ai vigili del fuoco con elicottero, gommoni e sommozzatori.

La donna è stata successivamente identificata dai carabinieri: si tratta di una nigeriana di 34 anni residente a Parma. E’ stata la sorella, rintracciata dai militari, a riconoscere alcuni suoi effetti.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: