Biglietto verde sconta nuovo scandalo Trump-Russia. Sale yen

Non si arresta la caduta del dollaro sui mercati internazionali, preoccupati del nuovo scandalo che ha colpito il presidente Usa Donald Trump, accusato di aver rivelato delle informazioni segrete alla Russia. L’euro si rafforza così ancora e sale a 1,111 toccando i massimi degli ultimi sei mesi. In Asia avanza anche lo yen a 112,3 (+0,58%).

INVESTITORI SI RIFUGIANO NELL’ ORO Il nuovo scandalo Trump-Russia e la conseguente caduta del dollaro spingono le quotazioni dell’oro, tradizionale bene rifugio degli investitori, sui mercati internazionali. In Asia il metallo con consegna immediata sale dello 0,6% a 1245 dollari l’oncia.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: