Un progetto europeo dedicato ad Amministrazioni virtuose per la formazione su energia e ambiente e mobilità e traffico.

Il progetto europeo SIMPLA – “Sustainable Integrated Multi-sector Planning”, prevede la selezione di due soggetti, individuati tra le Amministrazione più virtuose, per la partecipazione alle attività diformazione previste di cui uno per il settore energia e ambiente (per gli aspetti relativi al PAES) ed uno per il settore mobilità e traffico (per gli aspetti relativi al PUMS).

Il Comune di Parma si è già dotato di “Piano Urbano della Mobilità Sostenibile 2015- 2025” (PUMS) – approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 25 del 21/03/2017 –  e di “Piano

d’Azione Energia Sostenibile (PAES) – approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 22 del 06/05/2014).

Il progetto SIMPLA è riservato ad enti locali con popolazione compresa tra 50.000 e 350.000 abitantianche se hanno già sviluppato un PAES ed un PUMS e che intendono armonizzare i due piani tra loro per favorire sinergie ed efficienza nell’implementazione su scala locale.

Il progetto supporta gli enti locali nella pianificazione di energia e mobilità sostenibili attraverso una fase di formazione caratterizzata da un approccio pratico e concreto, seminari di approfondimento ed assistenza sul campo, da parte di esperti, per accompagnare le città nello sviluppo armonizzato dei loro piani strategici per l’energia e la mobilità e ha l’obiettivo di creare le condizioni, promosse a livello internazionale da parte della Commissione Europea, per un’integrazione intelligente tra i due principali strumenti di pianificazione multi-settoriali, PAES e PUMS con una approccio innovativo con lo scopo di proporre soluzioni volte a governo locale per sviluppare, finanziare e attuare politiche e strumenti di pianificazione volte a favorire lo sviluppo sostenibile partecipato nei settori con le maggiori potenzialità di risparmio energetico (edifici, industria, mobilità urbana e periurbana);

Il Comune di Parma in data 22/04/2015 PG/2015/68571 aveva già manifestato interesse nei confronti del progetto SIMPLA inviando, una lettera di supporto al “Consorzio per l’AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste (AREA Science Park)” di Padriciano (Trieste) e con delibera di Giunta Comunale n. 168 del21/04/2017 è stato espresso indirizzo favorevole in merito alla partecipazione al Progetto europeo SIMPLA in quanto gli obiettivi che si prefigge l’Amministrazione coincidono con quelli posti alla base del progetto europeo.

Sono stati individuati per la partecipazione al progetto:

l’arch. Angela Chiari – mobility manager di area – responsabile del procedimento nella redazione del PUMS del Settore Ambiente e Mobilità;

l’arch. Enzo Bertolotti – Energy Manager e Responsabile – responsabile del procedimento nella redazione del PAES del Settore Lavori Pubblici e Patrimonio;

Le altre città selezionate sono: Prato, Ferrara Pavia, Pordenone, Padova, Alessandria, Grosseto, Livorno, Vicenza Treviso e Udine.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: