Votazione storica del Bundestag: rende possibile la piena parificazione delle unioni omosessuali con quelle eterosessuali

Il Bundestag tedesco ha approvato a maggioranza il matrimonio per tutti a maggioranza. Si tratta di un voto storico, in Germania, che rende possibile la piena parificazione delle unioni gay con i matrimoni eterosessuali. Incalzata dagli alleati socialdemocratici e dall’opposizione, nei giorni scorsi Angela Merkel ha aperto a sorpresa al voto di coscienza.

Per il matrimonio gay hanno votato sì 393 deputati, hanno votato no in 226 e 4 si sono astenuti.

“Per me il matrimonio è fondamentalmente un’unione fra uomo e donna, e per questo ho votato contro”, ha detto Angela Merkel, dopo il voto in Bundestag. “È stato un dibattito lungo intenso ed emotivo, e spero ci sia rispetto per entrambe le parti”, ha aggiunto.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: