Il consiglio dei cittadini volontari ritiene opportuno rinnovare la denuncia a tutte le istituzioni che l’illegalità diffusa, presente nel Quartiere San Leonardo, ha portato i cittadini all’esasperazione e alla sfiducia nelle autorità preposte alla sicurezza.

Dopo anni d’impegno e di collaborazione con le istituzioni e di iniziative intraprese direttamente dai cittadini riteniamo che lo sforzo fatto non abbia portato ai benefici auspicati; nel Quartiere la presenza massiccia e costante degli spacciatori ha consentito a questi ultimi di prendere il controllo e il possesso del territorio, nell’ultimo periodo è aumentata anche la loro arroganza verso gli abitanti del Quartiere e la gente ha paura.

Riteniamo che si stia sottovalutando la situazione, bisogna affrontare il problema come un’emergenza e le emergenze si affrontano diversamente e si risolvono definitivamente.

La comparazione di statistiche e percentuali sulla criminalità con altre zone comunali e con diverse città non ci interessano e a nostro avviso non corrispondono alla realtà, in quanto la mancanza dei risultati ha portato la gente a non denunciare più. Gli unici possibili parametri sono la vivibilità e la sicurezza del nostro quartiere, che sono notevolmente peggiorate in rapporto agli anni passati.

Siamo perciò a richiedere alle autorità preposte di mettere in campo una strategia urgente ed efficace che possa restituire la vivibilità nel quartiere San Leonardo.

Rimaniamo a disposizione e continueremo a dedicare il nostro tempo per tentare di migliorare il nostro meraviglioso Quartiere .

 

CCV San Leonardo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: