Intensa attività di controllo della Polizia Municipale in occasione del mercato del mercoledì in Ghiaia e sugli autobus: un venditore abusivo è stato fermato, gli è stata contestata una multa di 5 mila euro e sequestrata la merce messa in vendita.
Continua, nelle giornate del mercato cittadino, l’operato  degli agenti della Polizia Municipale nella zona della Ghiaia e sulle linee degli autobus urbani, per il contrasto ai reati predatori, al commercio abusivo e all’accattonaggio molesto. Sono diversi i soggetti finiti nel mirino degli uomini di via Del Taglio che, presenti con personale anche in borghese, hanno identificato 8 persone, contestando due violazioni amministrative e effettuando il sequestro di merce abusiva posta in vendita. Un venditore ambulante, privo della licenza, è stato  raggiunto e bloccato nonostante il tentativo di fuga e la resistenza violenta messa in atto per sfuggire al controllo. Privo di documenti identificativi e validi per il soggiorno sul territorio italiano, è stato accompagnato presso il Comando per le procedure previste dalla legge. La reazione scomposta e violenta ha comportato  una denuncia per resistenza a Pubblico Ufficiale e rifiuto di fornire le generalità. Inoltre gli è stata comminata una sanzione di 5.000 € per l’esercizio del commercio itinerante abusivo e la merce in vendita è stata posta sotto sequestro.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: