Finanziati i progetti presentati dall’Assessorato ai Lavori Pubblici ed Energia, all’interno del programma dei Fondi Strutturali Europei della Regione Emilia Romagna dedicati alla “low carbon economy” ed in particolare all’efficienza energetica: sono infatti quattro gli edifici scolastici del Comune di Parma rientrati nella graduatoria regionale per il finanziamento  sull’efficienza energetica, ovvero le scuole materne “Alice” e “Locomotiva”, gli asili nido “Le Nuvole” e “Brucoverde”.

“Un altro bel risultato – dice Alinovi – che conferma la validità delle politiche messe in campo in questi anni dall’Amministrazione, che ha puntato in maniera convinta sulla programmazione pluriennale degli interventi di riqualificazione integrale dell’edilizia scolastica comunale”.

I lavori previsti nelle quattro strutture sono stati pensati nell’ambito delle molteplici azioni portate avanti dal Comune in tema di riqualificazione dell’edilizia scolastica, comprensivi di interventi strutturali e di miglioramento sismico, ed ammontano ad un totale di circa 700.000 euro: di questi circa 200.000 arriveranno dal finanziamento regionale ottenuto e 300.000 dal contributo da richiedere al Conto Termico, con un impegno effettivo da parte del Comune, alla fine della procedura, dedotti i contributi, di circa 200.000 euro.

Un investimento considerevole per gli edifici scolastici della città che si tradurrà in interventi concreti e innovativi per migliorare sensibilmente la qualità e la modalità con cui viene consumata l’energia, con una previsionedi risparmi energetici che vanno dal 35% al 55%.

Nel dettaglio, per “Le Nuvole” il risparmio totale sarà del 33,3 %, per la ”Alice” del 55 %, per il “Brucoverde” del 46,4 % e per la “Locomotiva” il risparmio raggiungerà il 55,5 %.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: