Prima un diverbio sulla strada, poi un incidente costato la vita a una giovane donna. E’ successo oggi in Valle di Susa, in provincia di Torino.
All’imbocco dell’abitato di Condove un van ha urtato una motocicletta su cui stavano viaggiando la ragazza, una ventisettenne di Moncalieri, rimasta uccisa sul colpo, e il suo fidanzato, che è stato portato in gravi condizioni con l’elicottero all’ospedale Cto.
Secondo una prima ricostruzione del fatto, i due uomini avevano litigato alcune centinaia di metri prima, sulla statale 24. La posizione del conducente del van è al vaglio dei carabinieri, che stanno procedendo per omicidio stradale: l’ipotesi che il mezzo abbia urtato la moto dopo un breve inseguimento. (ANSA).

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: