Samuele Turco si è suicidato nel carcere di Parma.

Turco, arrestato insieme al figlio Alessio, complice dell’efferato delitto, si è tolto la vita ieri sera impiccandosi con un lenzuolo alla grata della propria finestra della cella.

Gli agenti della Polizia Penitanziaria hanno sentito un rumore e sono intervenuti subito ma per l’uomo non c’era più nulla da fare.

 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: