Reina para un rigore. Gli altri risultati: Manchester City-Shakhtar 2-0; Dortmund-Real Madrid 1-3; Siviglia-Maribor 3-0, Monaco-Porto 0-3, APOEL-Tottenham 0-3, Spartak Mosca-Liverpool 1-1, Besiktas-Lipsia 2-0

Primi tre punti Champions per il Napoli che batte 3-1 il Feyenoord in un match valevole per la seconda giornata del girone F

Partita abbastanza agevole per la squadra di Maurizio Sarri che va in vantaggio già al 7′ con Insigne che vince un contrasto a centrocampo, si invola e dal limite dall’area lascia partire un destro rasoterra che non dà scampo al portiere Jones. Il raddoppio del Napoli arriva al 49′: Ghoulam recupera palla nella trequarti e serve Mertens che di destro batte Jones. Al 68′ l’arbitro concede un rigore al Feyenoord per una spinta di Ghoulam a Berghuis ma Toornstra si fa ribattere la conclusione da Reina. Al 70′ Mertens serve Callejon che incrocia con il destro e infila per la terza volta Jones. Al 76′ Feyenoord ancora pericoloso con Basacikoglu che crossa al centro per Berghuis che calcia a botta sicura ma Reina gli nega la gioia del gol. Gli olandesi insistono e al 93′ con Amrabat riescono a segnare la rete della bandiera.

Mertens, vittoria importante dedicata a Milik– “Era molto importante vincere, dopo la sconfitta in Ucraina. Noi ci teniamo molto ad andare avanti in Champions”. Dries Mertens a ‘Premium Champions’, racconta la soddisfazione per il 3-1 sul Feyenoord. “E’ sempre bello giocare partite come queste: oggi abbiamo fatto bene e la dedica è per Milik – aggiunge l’attaccante del Napoli – Per lui è un momento molto difficile, è stato davvero sfortunato. Non so chi possa farmi rifiatare, secondo me come abbiamo giocato oggi dobbiamo continuare”.

Classifica del Gruppo F di Champions League dopo gli incontri del secondo turno: Manchester City 6, Napoli, Shakhtar Donetsk 3, Feyenoord 0
Prossimo turno (17 ottobre, ore 20:45): Feyenoord-Shakhtar Manchester City-Napoli
Il quadro della seconda giornata 

  • Manchester City-Shakhtar Donetsk 2-0 (De Bruyne-Sterling)
  • Borussia Dortmund-Real Madrid  1-3 (Bale- Ronaldo-Aubameyang-Ronaldo)  
  • Napoli-Feyenoord 3-1 (Insigne-Mertens-Callejon-Amrabat )
  • Siviglia-Maribor 3-0 (tripletta Ben Yedder)
  • Monaco-Porto 0-3 (doppietta Aboubakar, Layun)
  • APOEL-Tottenham  0-3 (tripletta Kane) 
  • Spartak Mosca-Liverpool 1-1 (Fernando, Coutinho) 
  • Besiktas-Lipsia 2-0 (Babel-Talisca)
 fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: