Nei mesi scorsi numerosi i siti di smaltimento andati in fiamme

I vigili del fuoco di Milano sono impegnati con 13 mezzi per domare le fiamme scoppiate la notte scorsa all’interno di un deposito di rifiuti industriali e speciali in via Palazzi a Cinisello Balsamo, nel Milanese, che fa capo al gruppo Carluccio srl. Si tratta dello stesso gruppo a cui appartiene il deposito andato a fuoco nel luglio scorso a Bruzzano, quartiere alla periferia di Milano.

In quel caso, una persistente colonna di fumo aveva creato non poco allarme tra la popolazione. Secondo quanto spiegato dai vigili del fuoco, la situazione a Cinisello è stata resa complicata dalla presenza, lungo le vie di accesso al deposito, di mezzi pesanti che sono stati sposati per consentire alle autopompe di raggiungere il posto. Ignote, al momento, le cause del rogo. Negli scorsi mesi sono stati numerosi gli incendi di depositi di rifiuti nel Milanese e anche nel Pavese.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: