Mario Alessi in una immagine di archivio. Confermata dalla Cassazione la condanna all’ergastolo nei confronti di Mario Alessi, il
manovale pregiudicato accusato dell’omicidio e del rapimento del piccolo Tommaso Onofri, avvenuto la sera del 2 marzo 2006 a
Casal Baroncolo (Parma). La Cassazione ha inoltre annullato con rinvio, ad altra sezione della Corte d’Assise d’Appello di Bologna, la condanna a 30 anni di reclusione per la sua convivente e complice Antonella Conserva. Per lei ci sara’ dunque un nuovo processo per chiarire meglio la sua responsabilita’ nella tragica vicenda.
ANSA/GIORGIO BENVENUTI

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *