E’ stato sottoscritto ieri pomeriggio, dopo un lungo percorso, l’accordo tra l’Amministrazione Comunale e i sindacati riguardante le PEO (Progressioni Economiche Orizzontali), firmato, in Municipio, da CGIL, UIL e SIULP; a non firmare l’accordo, riservandosi inoltre di intraprendere azioni legali, sono stati CISL e CSA.

Si è così giunti alla conclusione di un iter che, come già sottolineato dall’assessore al Personale e Bilancio Marco Ferretti, ha visto la volontà del Comune di individuare la soluzione migliore per i dipendenti, chiudendo il più velocemente possibile la vicenda e trovando un punto di incontro con i sindacati.

 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: