Un impulso di aria fredda interesserà domani tutto il territorio dell’Emilia-Romagna: si tratta del primo anticipo dell’inverno. La protezione civile ha emesso un’allerta meteo che riguarda, per 24 ore, tutta la regione.
A partire dalle quote collinari sono previste nevicate intense su tutto l’arco appenninico e preappenninico. La situazione più critica è prevista per la montagna bolognese, per la quale è stata emessa un’allerta rossa e dove si attendono fino a 80 centimetri di neve.
In pianura, invece sono previste precipitazioni diffuse e continue, con possibilità di pioggia mista a neve. Allerta anche per forti venti, calo delle temperature e stato del mare con onde che, a largo, possono arrivare fino a 4 metri.

 fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: