La zona era già stata colpita da un sisma di magnitudo 5.2 a metà dell’ottobre scorso

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.2 è stata registrata alle 6:32 ora locale (le 3:32 in Italia) nella provincia sudorientale iraniana di Kerman.

Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e dell’agenzia sismologia statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 20 km di profondità ed epicentro 60 km a nord-nordest della città di Kerman (capoluogo dell’omonima provincia, 1.080 km a sud di Teheran). Al momento non sono disponibili informazioni su eventuali danni a persone o cose. La zona era già stata colpita da un sisma di magnitudo 5.2 a metà dell’ottobre scorso, senza vittime. Il 12 novembre scorso invece un potente terremoto di magnitudo 7.2 ha scosso il confine nord tra Iran e Iraq, facendo almeno 530 morti.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: