L’Assessore all’Urbanistica del Comune di Parma Michele Alinovi risponde al comitato “Manifesto per San Leonardo” ed a Confesercenti in merito alle preoccupazioni relative ad un possibile nuovo insediamento commerciale all’interno dell’intervento urbanistico previsto nelle zone di via Treves, via Guerci e svincolo tangenziale.
“L’insediamento non è nuovo ma è stato approvato anni fa non certo da questa amministrazione. È in corso di realizzazione da tempo e non si tratta di un centro commerciale come qualcuno ha erroneamente travisato. Con la delibera adottata ora abbiamo semplicemente approvato alcune attività di vicinato a servizio del quartiere ed in particolare alle sue parti residenziali: esercizi di ristorazione, terziario di servizio alla persona, artigianato, ricettività e servizi sanitari professionali.

Non abbiamo aggiunto nulla di commerciale rispetto a quanto già previsto indipendentemente dalla nostra volontà, e non abbiamo destinato nuove aree all’edificazione. Restiamo comunque aperti al confronto sugli altri temi che però non riguardano il caso che è stato portato all’attenzione della stampa locale” chiarisce così l’Assessore Michele Alinovi.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: