Era in missione in Afghanistan

Una dipendente, di cui ancora non si conosce la nazionalità, della Missione di assistenza delle Nazioni Unite in Afghanistan (Unama) è stata rapita oggi a Kabul insieme alla figlia che stava portando a scuola. Lo riferisce la tv Tolo. Un giornalista della Bbc a Kabul ha riferito che anche l’autista della donna sarebbe stato sequestrato nella zona di Khair Khana. Secondo questa fonte vi sono voci non confermate che uno dei tre rapiti potrebbe essere stato ucciso.

Un giornalista della Bbc a Kabul ha riferito che anche l’autista della donna sarebbe stato sequestrato nella zona di Khair Khana. Secondo questa fonte vi sono voci non confermate che uno dei tre rapiti potrebbe essere stato ucciso.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: