20mila confezioni per mancanza tracciabilità

Oltre 20mila confezioni di conserva a base di prodotti ortofrutticoli, per 5,3 tonnellate, sono state sequestrate dai reparto ‘Tutela agroalimentare’ dell’Arma di Parma, nell’ambito dei controlli disposti dal comando Carabinieri politiche agricole e alimentari.
Il sequestro amministrativo è stato fatto per mancanza di rintracciabilità. Il servizio igiene alimenti e nutrizione dell’Ausl di Parma ha deciso una sanzione e l’immediata sospensione di un’attività in provincia.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: