Il boom sonico causato da un’operazione Scramble dell’Aereonautica militare per il volo di un Boeing 777 dell’Air France (AFR671A) che aveva perso il contatto radio con gli enti nazionali che controllano lo spazio aereo. +++ATTENZIONE LA FOTO NON PUO’ ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L’AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *