Inquirenti sul luogo dove ossa umane e una scarpa, forse appartenenti a una 15enne bengalese scomparsa ad Ancona nel 2010, sono state trovate in un pozzo, utilizzato per gettare rifiuti e coperto con terra nei dintorni dell’Hotel House di Porto Recanati (Macerata), 28 marzo 2018.
ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *