Published On: Gio, Mar 22nd, 2018

Madre e figlia uccise: Solomon ha confessato

Share This
Tags

Il fermo immagine tratto da un video pubblicato su Youtube mostra Solomon Nyantakyi, 21 anni, il giovane di origini ghanesi che ha confessato di avere ucciso nel loro appartamento a Parma la madre Nfum Patience, di 43 anni, e la sorellina di 11, Magdalene, 12 luglio 2017. Il ragazzo è un promessa mancata del calcio: con il Parma è stato convocato diverse volte per la prima squadra dai gialloblu dall’allora allenatore Donadoni. ANSA/ YOUTUBE +++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette