50enne in ospedale con traumi media gravità a bacino e schiena

E’ precipitato in una scarpata, forse per un problema alla vela, poco dopo essersi alzato in volo con il proprio parapendio sull’Appennino Parmense nella frazione di Quinzano di Sopra a Langhirano. Protagonista della vicenda – avvenuta intorno alle 16 – un 50enne residente in provincia di Parma che, nella caduta, ha riportato ferite al bacino e alla schiena ed è stato condotto in elicottero all’Ospedale ‘Maggiore’ della città emiliana con traumi di media gravità.
Ad allertare gli uomini del Soccorso Alpino dell’Emilia-Romagna sono stati gli amici dell’uomo che, dalla piazzola di decollo, hanno visto le fasi dell’incidente. Sul posto è giunto un elicottero da Parma. Il terreno scosceso ha però reso difficile il recupero, richiedendo l’intervento delle squadre territoriali e dell’eliambulanza di Pavullo nel Frignano, abilitata per recuperi in ambiente impervio.
Recuperato il ferito lo staff di Elipavullo lo ha poi affidato ai sanitari di Eliparma che lo hanno trasportato al Maggiore.
fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: