L’area dell’incidente stradale a Napoli che ha causato stanotte la morte di due ragazzi, Alessandro Riccio, 18 anni, e Emanuele S., 17 anni non ancora compiuti, finiti contro un muro di un edificio in via Posillipo. Gli agenti della polizia municipale devono accertare se i due abbiano perso il controllo dello scooter oppure se sia stato determinante un impatto con la macchina a bordo della quale c’era la coppia che poco prima aveva subito una rapina nei pressi del Parco Virgiliano, 10 agosto 2013. ANSA/ CESARE ABBATE

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *