Via libera della Giunta comunale, su richiesta dall’assessorato ai Lavori Pubblici, guidato da Michele Alinovi, al terzo lotto dei lavori di adeguamento del Teatro Regio alla normativa vigente antincendio. Il Comune, grazie anche a contributi della Presidenza Consiglio dei Ministri, ha stanziato oltre 200 mila euro.

L’adeguamento alla normativa antincendio prevede diversi interventi con migliorie legate all’impianto antincendio in diversi spazi del teatro la realizzazione di contropareti resistenti al fuoco e di alcune porte taglia fuoco. A questo si aggiunge la realizzazione, sul tetto, di lucernari elettrificati adatti all’evacuazione naturale dei fumi in due locali adibiti a magazzini. Verranno, poi, rimosse le attuali passerelle lignee e sostituite con nuove passerelle metalliche nella zona che si trova al di sopra della platea nell’intercapedine compresa tra il tetto ed il soffitto della sala, il che permetterà la messa in sicurezza del percorso necessario per la manutenzione del lampadario centrale.

 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: