Velista spezzino e suo amico marinaio rientravano da Martinica

Uno skipper spezzino di 53 anni, Aldo Revello, risulta disperso, insieme ad un suo amico marinaio, Antonio Voinea, dal 2 maggio. A dare l’allarme è la moglie dello skipper, Rosa Cilano. I due erano di ritorno dalla Martinica con destinazione Spezia a bordo di una barca a vela di 14 metri, Bright. A quanto risulta la barca è dispersa nel tratto di mare compreso tra le isole Azzorre e Gibilterra.
“Chiedo che le autorità continuino a impegnarsi nelle ricerche di mio marito e di Antonio”. E’ l’appello di Rosa Cilano, 37 anni, moglie di Aldo Revello. “Non riesco a capire cosa sia accaduto, l’ultimo contatto lo aveva avuto alle 0,16 del Primo Maggio. Il meteo era buono, con onda di uno-due metri e vento di 15-20 nodi a traverso. Sono marinai esperti, cercateli con grande impiego di forze”, dice la donna madre di una bambina di 4 anni.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: