L’uomo accusato vagava in stato confusionale

E’ stato arrestato a Sassari dai carabinieri del Comando provinciale di Nuoro, unitamente ai militari di Sassari, Ettore Sini, il 49enne agente di polizia penitenziaria che ha fatto irruzione a casa della ex moglie Romina Meloni, 49 anni, a Nuoro, uccidendola a colpi di pistola e ferendo gravemente il nuovo compagno di lei, Gabriele Fois, anche lui 49enne, ricoverato in Rianimazione al San Francesco di Nuoro. L’uomo vagava in stato confusionale.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: