A Viù vicino al torrente Stura. Denunciata da Cc e Arpa

A 72 anni ha adibito un terreno attiguo alla propria abitazione a deposito abusivo di rifiuti speciali: estintori, bombole gpl, oli esausti, pneumatici. La scoperta è stata fatta dai carabinieri dopo accertamenti svolti insieme all’Arpa. La donna, vedova, è stata denunciata. L’abitazione è in una frazione di Viù (Torino). La discarica era vicino al torrente Stura.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: