Soccorsa sabato, è morta in ospedale dopo tre giorni

Una bimba di due anni è morta soffocata da una caramella a Roma. L’allarme è scattato sabato pomeriggio. E’ stata soccorsa in gravissime condizioni e trasportata dal 118 in codice rosso al policlinico Umberto I dove sarebbe arrivata in arresto cardiaco. Ricoverata in terapia intensiva pediatrica, i medici hanno cercato in tutti i modi di salvarla, ma ieri purtroppo è deceduta. I genitori hanno deciso di donare gli organi.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: