Published On: Mer, Lug 3rd, 2019

Festival Internazionale dei Giovani 2019

Share This
Tags

Il mondo torna a Parma per un nuovo Festival in Appennino che accoglierà ragazzi da tanti Paesi nel segno della sostenibilità.

 

Tutto è pronto a Berceto per accogliere una nuova edizione del Festival Internazionale dei Giovani e il suo bagaglio multiculturale ricco di tradizioni, folklore, musica e giochi popolari e sport.  Il Presidente del Consiglio Comunale Alessandro Tassi Carboni ha ricevuto in mattinata nella sala del Consiglio Comunale ilMaestro di Sport Carlo Devoti e una folta delegazione dei primi gruppi di ragazzi stranieri che daranno il via all’edizione 2019 di un Festival che lungo l’estate vede arrivare gruppi di giovani da tutto il mondo a Berceto. Un Erasmus in versione parmigiana: dove il calore dell’accoglienza e dello scambio rappresentano la dimensione spontanea di questa lunga esperienza nel nostro Appenino ideata e condotta da Carlo Devoti presso il Seminario di Berceto.

Per quest’estate il tema sarà “Stili di vita per uno sviluppo solidale e un’economia sostenibile”. “Lo stesso spirito con cui Parma si appresta a proporre Parma 2020 verrà vissuto dai giovani di tutto il mondo che condivideranno modi di esprimersi nel segno dell’arte e dello sport per tutta la prossima estate nel fresco di Berceto”. Un consiglio comunale colorato delle opere pittoriche dei ragazzi ha visto lo scambio di doni tra i rappresentanti delle delegazioni dalle regioni russe di Tyumen, in Cecenia, e Cabardino-Balcaria situata nel Caucaso settentrionale e Levoca città slovacca riconosciuta patrimonio dell’umanità Unesco per i suoi tratti architettonici medievali di cui era presente il Sindaco Miroslav Vilkovsky prima di scendere in Piazza Garibaldi per un’esibizione che non ha avuto bisogno di traduttori. Danze e musiche tradizionali hanno catalizzato i passanti del centro storico comunicando l’energia e la passione dei giovani danzatori venuti da lontano.

Tanti appuntamenti in programma, accennati da Carlo Devoti con i loro colori del mondo che durante l’estate torneranno ancora in Piazza Garibaldi in diverse occasioni per darne qualche assaggio anche ai parmigiani.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette