Sono 18 i feriti nell’incidente avvenuto in Uttar Pradesh

Almeno 29 persone sono morte e altre 18 rimaste ferite nel nord dell’India quando l’autobus su cui viaggiavano si è rovesciato ed è caduto in un fossato a bordo strada.
La maggior parte dei passeggeri dormiva quando stamattina si è verificato l’incidente sulla superstrada Yamuna Expressway vicino ad Agra, nello stato dell’Uttar Pradesh. L’autobus era diretto a Nuova Delhi dalla capitale statale Lucknow. La causa dello schianto è ancora sotto indagine.
L’India ha le strade più mortali del mondo, con circa 150.000 morti e 470.000 feriti ogni anno. La maggior parte degli incidenti sono incolpabili a una guida spericolata, strade mal gestite e veicoli vetusti.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: