L’azzurra vince la sua semifinale e sbarca alla gara per le medaglie con il miglior tempo 1’55”14

Fede è già prima: in semifinale è sempre la migliore. Nei 200 stile libero è la campionessa e primatista mondiale in carica e non poteva presentarsi alla finale numero 8 della sua carriera ai Mondiali se non tornando sul blocco numero 4 domani in finale. Con 1’55”14 (26”87, 56”01, 1’25”14) è la più veloce davanti all’australiana Ariarne Titmus 1’55”36, a Sjonbhan Hughey 1’55”58 e alla svedese Sarah Sjostrom1’55”70. Una longevità che si esalta ai Mondiali dove Fede ha conquistato 3 ori 3 argenti e un bronzo, in una carriera da 50 medaglie che potrebbe essere incrementata domani.

fonte gazzetta dello sport

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: