Published On: Mer, Lug 3rd, 2019

Spazi d’ozio 2019

Share This
Tags

Al via la sesta edizione della rassegna di teatro, musica e arti circensi del Teatro del Cerchio: dal 1° al 26 luglio al Centro Giovani Federale.

Dall’1 al 26 luglio torna “Spazi d’Ozio”, la rassegna estiva del Teatro del Cerchio, giunta alla sesta edizione e realizzata con il contributo del Comune di Parma e il sostegno della Fondazione Cariparma. Il ricco programma infrasettimanale, che animerà l’estate parmigiana con serate all’insegna di teatro, musica e arti circensi, prenderà il via con la serata inaugurale del 1° luglio. A causa dei lavori di ristrutturazione che interesseranno la vecchia sede del Teatro del Cerchio, l’edizione 2019 di “Spazi d’Ozio” si svolgerà presso il Centro Giovani Federale di via XXIV maggio, al civico 15. La rassegna, rigorosamente a ingresso libero, si terrà tutte le sere dal martedì al venerdì a partire dalle 19.00 e ospiterà la quarta edizione del Concorso Internazionale per il Nuovo Circo, realizzato in collaborazione con il Teatro Necessario di Tutti Matti per Colorno.

“Viviamo un momento culturale decisivo – ha detto l’assessore alla Cultura Michele Guerra – nel quale avviare un cambio di passo, verso Parma 2020 e oltre, attraverso forme di collaborazione che sviluppino la partecipazione culturale cittadina. Va in questa direzione la nostra vicinanza e il nostro sostegno alla programmazione del teatro del Cerchio anche nel fronteggiare il problema della sede in cui continuare a portare avanti il proprio progetto culturale”.

“Lo spazio del Centro Giovani Federale – ha sottolineato Laura Panizza di Aurora Domus per il coordinamento del Centro Giovani – ha caratteristiche artistiche molto adatte a ricevere la programmazione di un teatro. Inoltre le attività sociali, oltre che di intrattenimento, rendono il Centro Giovani un luogo di vera apertura alla città tutta”.

A spiegare nel dettaglio il programma dell’edizione 2019 di “Spazi d’Ozio” è intervenuto Mario Mascitelli, direttore artistico del teatro del Cerchio.

La sesta edizione di “Spazi d’Ozio” inizia nel segno dell’arte locale: protagonisti della serata inaugurale del 1° luglio saranno infatti gli artisti di Parma che si esibiranno a sostegno del Teatro del Cerchio, per manifestare solidarietà nei confronti dell’associazione, ancora in attesa di una sede per la prossima stagione invernale. Ma è dal 2 luglio che si entra nel vivo della rassegna con un programma denso di spettacoli circensi, letture, laboratori, incontri con professionisti della cultura e molto altro.

Il martedì sarà dedicato al circo contemporaneo, con compagnie affermate a livello internazionale: dal Duo Looky, pluripremiata coppia di artisti provenienti da Israele, a Ugo Sanchez Jr., eclettico e irriverente clown che da anni fa parte del cast del famosissimo “Slava’s Snow Show”. Si prosegue – il mercoledì – con approfondimenti culturali e incontri con operatori professionisti del settore: da Mara Pedrabissi e Filiberto Molossi della Gazzetta di Parma, a Cristina Pileggi del Gruppo RCS, ad Antonio Zanoletti, attore e regista del Piccolo Teatro di Milano. In omaggio alla città di Parma, Capitale Italiana della Cultura 2020, il giovedì sarà riservato alle letture di autori parmigiani che si confronteranno con altri scrittori del panorama nazionale. Attesissimi gli appuntamenti del venerdì con il Concorso Internazionale per il Nuovo Circo che vedrà 16 spettacoli di artisti e compagnie in gara che si contenderanno il premio alla produzione pari a € 500, la partecipazione alla nuova edizione del festival Tutti Matti per Colorno e, da quest’anno, grazie alla partnership tra il Teatro del Cerchio e il MANN (Museo Archeologico Nazionale di Napoli), la possibilità per gli artisti in gara di essere selezionati per partecipare al MANN Festival di Napoli, ad agosto 2019.

Ad arricchire il programma dell’edizione 2019 di “Spazi d’Ozio” tornano anche quest’anno “Classe aperta”, laboratori gratuiti di teatro tenuti dai docenti del Teatro del Cerchio, e un momento dedicato ai più piccoli con l’Associazione Circolarmente che offrirà laboratori di circo e giocoleria in “Spiazza la piazza”, tutti i martedì e venerdì. Novità di quest’anno sarà il corso gratuito di Yoga aperto a tutti e a cura del Coordinamento Insegnanti Yoga di Parma, appuntamento fisso del preserale del giovedì. Per ristorare il corpo e rinfrescare le calde serate estive, sarà allestita anche un’area bar che rimarrà aperta durante tutte le serate della rassegna. In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso la palestra della scuola Albertelli-Newton, vicino al Centro Giovani Federale.

Calendario Eventi – Spazi d’Ozio 2019

lunedì 1 – dalle 19.00 – Serata inaugurale – Artisti parmigiani a sostegno del Teatro del Cerchio.

martedì 2 – dalle 19.30 alle 21.00 – Spiazza la piazza – laboratorio gratuito di circo e giocoleria con Circolarmente
alle 21.30 – Spettacolo di Circo con il Duo Looky in “The happy hour show”

mercoledì 3 – dalle 19.00 alle 20.30 – Classe aperta (laboratorio gratuito di teatro) con Loredana Scianna
alle 21.00 – Tutti giù dal palco! Incontro con professionisti del settore della cultura: Mara Pedrabissi della Gazzetta di Parma ci racconta come nascono le rubriche del giornale e della TV parmigiana

alle 22.00 – Storie di confine: Gabriella Carrozza racconta Anna Politkovskaya

giovedì 4 – dalle ore 19.00 alle 21.00 – Corso gratuito di Yoga a cura del Coordinamento Insegnanti Yoga di Parma
dalle 21.30 alle 22.30 – “Dalla bassa all’Etna” letture di autori parmigiani e siciliani a confronto. Testi di Giovanni Bertani e Giovannino Guareschi / Luigi Pirandello e Andrea Camilleri

venerdì 5 – Dalle 19.30 alle 21.00 – Spiazza la piazza – laboratorio gratuito di circo e giocoleria con Circolarmente

Dalle 21.30 – Concorso Internazionale di Circo – quarta edizione – in gara: The Squasciò con “Just Married”, Tadam Circo con “Luna di caffè”, Brassatodrum con “Mastinò Bronson e i cugini d’Italia”, The Clown Angels con “Investigation point”

martedì 9 – dalle 19.30 alle 21.00 – Spiazza la piazza – laboratorio gratuito di circo e giocoleria con Circolarmente
alle 21.30 – Spettacolo di Circo con Damiano Massaccesi in “Savoir-faire”

mercoledì 10 – dalle 19.00 alle 20.30 – Classe aperta (laboratorio gratuito di teatro) con Stefania Maceri

alle 21.00 – Tutti giù dal palco! Incontro con professionisti del settore della cultura: Filiberto Molossi della Gazzetta di Parma ci racconta il mondo del cinema
alle 22.00 – Storie di confine: Mario Mascitelli racconta Gian Maria Volontè

giovedì 11 – dalle ore 19.00 alle 21.00 – Corso gratuito di Yoga a cura del Coordinamento Insegnanti Yoga di Parma
dalle 21.30 – “Dalla bassa a Piazza Grande” letture di autori parmigiani e bolognesi a confronto. Testi di Marzia Rei e Alberto Bevilacqua / Stefano Benni e Francesco Guccini

venerdì 12 -Dalle 19.30 alle 21.00 – Spiazza la piazza – laboratorio gratuito di circo e giocoleria con Circolarmente
Dalle 21.30 – Concorso Internazionale di Circo – quarta edizione – in gara: Katastrofa Clown con con “Balloons”, Compagnia del Drago con “La principessa zaffiro e il quinto elemento”, Circo Ciccioli con “Patapunphete (il drago sotto al letto)”, Clown Off con “Classic Clown”

martedì 16 – dalle 19.30 alle 21.00 – Spiazza la piazza – laboratorio gratuito di circo e giocoleria con Circolarmente
alle 21.30 – Spettacolo di Circo con Ugo Sanchez Jr. in “Rio Boom Boom”

mercoledì 17 – dalle 19.00 alle 20.30 – Classe aperta (laboratorio gratuito di teatro) con Loredana Scianna

alle 21.00 – Tutti giù dal palco! Incontro con professionisti del settore della cultura: Antonio Zanoletti ci racconta la regia di Strehler e Ronconi
alle 22.00 – Storie di confine: Antonio Zanoletti racconta Ibn Hamdis – Poeta arabo di Sicilia

giovedì 18 – dalle ore 19.00 alle 21.00 – Corso gratuito di Yoga a cura del Coordinamento Insegnanti Yoga di Parma

dalle 21.30 – “Dalla bassa alla Mole Antonelliana” letture di autori parmigiani e Torinesi a confronto. Testi di Giovanni Bertani e Giovannino Guareschi / Alessandro Baricco e Italo Calvino

venerdì 19 – Dalle 19.30 alle 21.00 – Spiazza la piazza – laboratorio gratuito di circo e giocoleria con Circolarmente

Dalle 21.30 – Concorso Internazionale di Circo – quarta edizione – in gara: Fogli Volanti con “Circo matto”, Cometa Circus con “Cometa”, Marakatimba con “Percussioni afrobrasiliane”, El Tio Teo con “Surfing the street”

martedì 23 – dalle 19.30 alle 21.00 – Spiazza la piazza – laboratorio gratuito di circo e giocoleria con Circolarmente
alle 21.30 – Spettacolo di Circo con Pirouettes Ensemble in “Approdi”

mercoledì 24 – dalle 19.00 alle 20.30 – Classe aperta (laboratorio gratuito di teatro) con Stefania Maceri

alle 21.00 – Tutti giù dal palco! Incontro con professionisti del settore della cultura: Cristina Pileggi ci racconta come occuparsi della comunicazione e promuovere una compagnia di teatro a livello nazionale
alle 22.00 – Storie di confine: Loredana Scianna racconta i Manifesti teatrali del 900 da Artaud a Pasolini.

giovedì 25 – dalle ore 19.00 alle 21.00 – Corso gratuito di Yoga a cura del Coordinamento Insegnanti Yoga di Parma
dalle 21.30 – “Dalla bassa al Colosseo” letture di autori parmigiani e nazionali a confronto. Testi di Valerio Varesi e Guido Conti/Elsa Morante e Dacia Maraini

venerdì 26 – Dalle 19.30 alle 21.00 – Spiazza la piazza – laboratorio gratuito di circo e giocoleria con Circolarmente
Dalle 21.30 – Concorso Internazionale di Circo – quarta edizione – in gara: Teatro Appeso con “PiùMe”, Francesco Damiano con “Cosmikissimo”, Bricco e Bracco con “Bricco …solo sciò”, Michele & Francisca con “Segni”

Tutte le sere è attivo il servizio di ristoro e bar dalle ore 19.00
In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso la palestra della scuola Albertelli-Newton in via Newton 16 (dietro il centro giovani federale)

Ingresso libero Per info: info@teatrodelcerchio.it Cell: +39 331 8978682

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette