Primo incontro di aggiornamento per gli operatori turistici del territorio del club.

Al via il primo dei dieci incontri di aggiornamento organizzati da City of Gastronomy in collaborazione con i Consorzi di Tutela dei prodotti per tutti gli operatori del territorio aderenti al club di prodotto Parma City of Gastronomy.
L’assessore al Turismo Cristiano Casa e la coordinatrice del club di prodotto Parma City of Gastronomy Mariangela Regazzi hanno accolto i numerosi soci e hanno presentato il percorso.

“Stiamo lavorando molto e abbiamo avuto molti feedback positivi del lavoro svolto finora volto a valorizzare il brand Parma City of Gastronomy come propulsore delle attività di promozione turistica e di internazionalizzazione delle imprese dell’agroalimentare locale. In questi incontri di aggiornamento vogliamo, con il supporto dei Consorzi di Tutela di prodotti, allinearci sulle modalità di promozione dei nostri prodotti e sul sistema di produzione.

Un obiettivo fondamentale per la Food Valley è consolidare la nostra rete per creare una visione condivisa del brand. Sarete aggiornati attentamente sugli eventi e i nuovi servizi che attiveremo, stiamo lavorando per migliorare e rendere sempre più adeguati a rispondere alle esigenze della nostra città i collegamenti anche in previsione di Parma 2020. L’attività del Club ci porta ogni giorno a confrontarci e cercare di migliorare sempre” ha introdotto l’assessore Casa.

Dopo l’introduzione dell’assessore la coordinatrice Mariangela Regazzi di Mediagroup98 ha presentato, insieme a Francesca Cardarelli di Omnia Relations, le attività di promozione e ufficio stampa che vengono svolte per la Food Valley e per i soci del club di prodotto, spiegandone modalità e tempistiche.

“Gli incontri di aggiornamento” ha inoltre aggiunto “sono stati pensati proprio perché siamo parte di uno stesso progetto, che è il brand Parma City of Gastronomy e dobbiamo farlo insieme utilizzando gli stessi strumenti. Allineare i linguaggi, i metodi operativi, migliorerà qualitativamente il servizio che offriamo ai turisti. Promuovere Parma ed il suo territorio in Italia e all’estero è considerata un’azione strategica, facendo leva su tutto il sistema legato all’eccellenza agroalimentare per valorizzare Parma City of Gastronomy” .

L’idea è quella di far conoscere ed apprezzare il territorio attraverso le sue produzioni tipiche, prolungando i giorni di permanenza dei visitatori, per fare di Parma un punto di riferimento nazionale e internazionale per tutto ciò che riguarda l’agroalimentare, presentandosi come piattaforma a disposizione della comunità gastronomica e dell’agroalimentare. Ed ancora identificare e dare seguito ad eventi specifici di portata internazionale che caratterizzino il territorio.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: