L’attentato è contro una manifestazione elettorale del presidente Ashraf Ghani nella provincia di Parwan

Almeno 24 persone sono morte e altre 31 persone sono rimaste ferite nell’attacco di questa mattina con un’autobomba nella provincia afghana di Parwan contro una manifestazione elettorale del presidente Ashraf Ghani. Lo ha reso noto il dottor Qasim Sangin, direttore dell’ospedale Charakar.

Il portavoce della campagna del presidente, Hamed Aziz, afferma che Ghani era lì, ma che ora è al sicuro e illeso. Nessun gruppo ha ancora rivendicato la responsabilità dell’attacco.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: