Si tratta di un virus di tipo B identificato da tampone faringeo

È stato identificato nei laboratori di virologia molecolare e virologia isolamento agenti virali dell’Unità operativa complessa di virologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma il primo virus influenzale di stagione. Il virus, di tipo B, è stato isolato da un tampone faringeo di una bambina di 6 anni ricoverata nel reparto di pediatria generale e d’urgenza. La piccola paziente era stata ricoverata con febbre e mal di gola riferita a una generica affezione dell’apparato respiratorio per la quale non era stato inizialmente formulato un sospetto clinico di influenza.
Quest’anno, secondo stime dei virologi, l’influenza colpirà 6 milioni di italiani, meno degli anni scorsi ma con virus potenzialmente più insidiosi. Oltre a due nuove varianti di virus A, H3N2 e H1N1, saranno presenti anche i virus B/Colorado e B/Phuket.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: