Una donna rientrata dall’America centrale

Sospetto caso di Dengue in provincia di Parma, con l’attivazione di misure di prevenzione a Noceto e Salsomaggiore: da oggi, 5 settembre, sono previsti interventi di disinfestazione contro le zanzare. Il provvedimento è stato deciso dall’Azienda Usl insieme ai due Comuni, per contrastare un’eventuale diffusione della febbre, in attesa di conoscere gli esiti degli esami su una residente a Pontetaro (Noceto) che lavora a Salsomaggiore e che, di ritorno da un viaggio in America centrale, ha manifestato i sintomi della malattia. Attualmente le condizioni sanitarie della donna sono buone e non è stato necessario il ricorso al ricovero ospedaliero, spiega l’Ausl di Parma.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: