La scoperta nell’abitazione di una donna nel Salernitano

Il cadavere di un neonato è stato ritrovato in una valigia a Vallo della Lucania, nel Salernitano.
La macabra scoperta è stata fatta dai carabinieri nell’abitazione di una donna 30enne straniera, nella cittadina cilentana. La donna si era presentata presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania con una emorragia in corso, facendo insospettire il personale medico che ha prontamente avvertito i carabinieri. Già nelle prossime ore potrebbe svolgersi l’autopsia sul cadavere del neonato.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: