Giovedì 17 ottobre dall 10,30 incontro di formazione per la tutela del lavoro dei bambini e degli adolescenti in vista del percorso di Parma Capitale Cultural 2020

 

Tutte le regole per l’impiego dei minori negli spettacoli e negli eventi culturali. E’ questo il tema dell’incontro di formazione in programma giovedì 17 ottobre 2019, alle 10.30, all’Auditorium “Carlo Mattioli” di Palazzo del Governatore.

L’incontro è all’interno del percorso che la città di Parma sta affrontando in preparazione del 2020, anno in cui sarà Capitale italiana della Cultura: proprio in questo percorso è emersa la necessità di realizzare un incontro di formazione sul tema della “Tutela del lavoro dei bambini e degli adolescenti”.

Sono, infatti, specifici gli aspetti normativi, economici, assicurativi e previdenziali relativi all’autorizzazione del bambino e dell’adolescente impiegati in attività lavorative di carattere culturale, artistico, sportivo o pubblicitario e nel settore dello spettacolo. Grazie ala presenza di esperti  saranno analizzate molte tematiche che spaziano dalle condizioni per svolgere tali attività (capacità lavorativa, attività vietate, contratti  stipulabili) alle responsabilità amministrative e penali in capo ai soggetti attivi individuati dalle norme.

Dopo i saluti di Nicoletta Paci Assessora all’Associazionismo e alle Pari opportunità, di Michele Guerra Assessore alla cultura e di Alessandro Millo Dirigente dell’ispettorato del Lavoro, interverrà Valeria Moscardino, Responsabile Team Ispezione 1, dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro Parma Reggio.

Tutte le informazioni saranno utili, quindi, per meglio gestire le attività, gli eventi, le iniziative che prevedono l’impiego di minori, in programma nel 2020 e negli anni a venire.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: