Fermato alla stazione di Bologna, i feriti sono due

Una donna e un uomo sono stati feriti a coltellate su un treno Frecciarossa partito da Torino e diretto a Roma. L’aggressore, un operatore della ditta esterna che effettua servizi di pulizie a bordo dei Frecciarossa, è stato bloccato dalla Polizia Ferroviaria nella stazione sotterranea di Bologna, grazie anche alla collaborazione di alcuni viaggiatori. La donna, che invece è una dipendente della ditta esterna che effettua i servizi di ristorazione sui treni dell’Alta velocità, è stata portata via intubata e sarebbe in gravi condizioni.

L’ipotesi è che l’aggressore conoscesse la donna o avesse avuto con lei una relazione.

La seconda persona rimasta ferita è un passeggero. A quanto pare l’uomo sarebbe intervenuto, probabilmente per dividere i due e per difendere la donna.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: