Published On: Ven, Nov 15th, 2019

Il programma di Parma per compost e imballaggi

Share This
Tags

Dal 16 al 24 Novembre per Parma è Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti – SEER

 

E’ stato stimato che nei prossimi 15 anni il pianeta produrrà oltre 6 miliardi di tonnellate di rifiuti all’anno. Il risultato, oltre ai problemi ambientali è calcolato in una spesa di gestione che raggiungerà i 400 miliardi di dollari. La via d’uscita è quella di gestioni corrette e recupero dei materiali. Sul tema torna a Parma un’iniziativa, promossa con Legambiente, che propone una settimana dove vengano premiate azioni concrete e creative per la riduzione dei rifiuti. Torna la settimana europea per la riduzione dei rifiuti SEER. Dal 16 al 24 novembre 2019 il Comune di Parma, Assessorato alle Politiche di Sostenibilità Ambientale ha raccolto un ricco calendario di iniziative volte a diffondere a Parma una “gara” di azioni che prevengono, riducono e riciclano correttamente i rifiuti. L’iniziativa allargata a livello europeo (nata all’interno del Programma Life della Commissione Europea ) ha l’obiettivo primario di sensibilizzare istituzioni, stakeholders e consumatori circa le strategie e le politiche di prevenzione della produzione di rifiuti che gli Stati dell’Unione Europea sono tenuti ad attuare. La manifestazione stata presentata da Tiziana Benassi, Assessora del Comune di Parma, Gianfranco Carrera, Mano in Mano, Lucia Siri, Ecosolgea e Altrogiro e Ornella Bertuglia di IREN. “L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare verso il tema dei rifiuti, ma anche di esprimere una rete, un sistema che si è creato a Parma con gli operatori del territorio. Oltre a iniziative volte a scoprire i centri di riuso di Parma, ad allungare la vita degli oggetti e quindi a creare meno rifiuti, inaugureremo un progetto primo in Italia a livello territoriale per il recupero delle bottiglie di pet bottle to bottle (che secondo le linee guida EFSA devono seguire una filiera certificata per essere riimmesse nel beverage) e sosterremo l’attività della casa ecologica di GioCampus come strumento di efficientamento dell’utilizzo di acqua ed energia e per un cambio di abitudini nei più giovani” Ha detto Tiziana Benassi.

Questo il programma della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2019 di Parma:

Il 19 Novembre alle ore 10,30 presso Gastronomi Hub – Provincia di Parma P.le della Pace, 1 Illustrazione della Casa ecologica, dove educare i bambini alle buone pratiche e alle 3R (Riuso, Riduzione, Riciclo)

Il 19 Novembre dalle ore 10.00 alle 13 presso gli Orti Sociali della Crocetta si terrà la presentazione del progetto Orto rifiuti zero e dei primi risultati conseguiti negli orti già serviti dalle piazzole di compostaggio. Promozione del compostaggio domestico con illustrazione dello sconto TARI. Corso di gestione compostiera.

Il 21 Novembre ore 10,30 nella Sala Stampa del Municipio verrà presentata in conferenza stampa la prima sperimentazione territoriale del “Bottle to Bottle”. La raccolta del PET è finalizzata alla produzione di altre bottiglie e i processi di riciclo sono svolti in collaborazione con CORIPET ed IREN.

Il 22 Novembre ore 10.30 sempre in Sala Stampa in collaborazione con Ecosolgea e Altrogiro si terrà la presentazione del progetto del nuovo centro del riuso di piazzale Sicilia, denominato “Officina Sociale”

Il 23 Novembre dalle 10 alle 12 Presso il Centro del Riuso di Via Lazio l’invito è per un laboratorio di riparazione beni che si svolgerà in collaborazione con Ecosolgea e Altrogiro

Da Giovedì 21 a Sabato 23 sono inoltre previste giornate “Porte Aperte” presso i centri di riuso privati di Parma per far conoscere le realtà, le attività, le possibilità di consegna e ritiro beni. Le Sedi dei Centri riuso di Parma sono 5:

– “Di Mano in Mano – Negozio del vestito usato” via Valenti 6

– Mercatino dell’Usato di “Di Mano in Mano”, via Cremonese 21

– Magazzino “Di Mano in Mano”, via Depretis 7/a

– LabOfficina Cigno Verde, via Belli 10/a

– Centro del riuso Altrogiro, Via Lazio, 4.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette