La Corte Suprema azzera le restrizioni nei luoghi culto a New York

Gli Stati Uniti hanno registrato ieri oltre 2.400 morti per il coronavirus in 24 ore, secondo i dati della Johns Hopkins University: il bilancio peggiore da più di sei mesi. Il Paese ha contemporaneamente registrato quasi 200.000 nuovi casi di Covid-19.  Si tratta del secondo giorno consecutivo che viene superato il limite di 2.000 morti giornaliere.

L’ultima volta che il bilancio delle vittime ha superato le 2.400 in un giorno era stato all’inizio di maggio, al culmine della crisi sanitaria negli Usa. Intanto la Corte Suprema degli Stati Uniti ha cancellato le restrizioni imposte dal governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, sul numero di presenze nei luoghi di culto per contenere i contagi da Covid-19. Lo fanno sapere i media Usa, fra cui Cnn, che rimarca come la decisione accolga il ricorso presentato da organizzazioni religiose e dimostri il peso nel supremo organo giudiziario Usa della nuova giudice ultracattolica Amy Coney Barnett, nominata da Donald Trump in sostituzione della scomparsa Ruth Bader Ginsburg, e che ha portato dalla sua gli altri cinque giudici conservatori contro i tre di nomina democratica contrari.

 La Corea del Sud ha registrato 583 nuovi casi di Covid-19, di cui 553 di trasmissione domestica: è il livello più alto da oltre 8 mesi, che alimenta i timori sulla consistenza della terza ondata di contagi in corso nel Paese. Il totale delle infezioni è salito a quota 32.318, ha riferito la Korea Disease Control and Prevention Agency (Kdca), prendendo atto che l’impennata di oggi è seguita a settimane di casi pari a 100-300 unità quotidiane. I contagi sono legati in prevalenza a focolai diffusi tra uffici, scuole, palestre e riunioni nella grande area metropolitana di Seul.

In Russia si registra un nuovo picco sia dei nuovi contagi sia dei decessi provocati dal Covid-19 in 24 ore. Nel corso dell’ultima giornata, sono stati accertati 25.487 nuovi casi e 524 persone sono morte a causa del virus stando ai dati pubblicati dal centro operativo nazionale anti-coronavirus. Nel Paese, stando ai dati ufficiali, dall’inizio dell’epidemia sono stati accertati 2.187.990 casi di Covid-19 e 38.062 decessi provocati dal Sars-Cov-2.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: