Published On: Dom, Gen 3rd, 2021

Ucciso l’ex segretario provinciale della Lega di Bergamo

Share This
Tags

Il delitto a Dalmine, è stato aggredito e colpito alla testa

L’ex segretario provinciale della Lega Nord di Bergamo, Franco Colleoni, è stato ucciso nel cortile della sua casa di Dalmine: 68 anni, è stato colpito più volte alla testa con un corpo contundente e lasciato a terra. Uno dei figli lo ha trovato rincasando e ha avvisato sua madre e suo fratello, che vivono nella stessa grande abitazione formata da più appartamenti e dove, al pianterreno, si trova anche il ristorante ‘Il Carroccio’ che Colleoni gestiva da oltre vent’anni.

I carabinieri di Treviglio indagano a 360 gradi: il fatto che l’abitazione di Colleoni sia stata trovata a soqquadro fa propendere per l’ipotesi di un furto degenerato, perché il padrone di casa potrebbe aver sorpreso i ladri.

fonte ansa

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 24-02 al 09-03-21