Archiviata la prima prova, dalle 8 e 30 di oggi 22 luglio è stato aperto il plico telematico per la seconda prova di indirizzo che vale 20 punti.

Per la versione di latino al liceo classico la traccia scelta per la seconda prova è un brano di Lucio Anneo Seneca, “Chi è saggio non segue il volgo” tratto da “Lettere morali a Lucilio”. Al liceo scientifico, i due problemi di matematica riguardano lo studio di una funzione. Gli 8 quesiti riguardano l’analisi matematica: l’applicazione del Teorema di Rolle, lo studio degli zeri di una funzione, uno sviluppo in serie di Taylor ma anche geometria analitica e calcolo delle probabilità.

Per l’indirizzo di scienze umane, la traccia della seconda prova d’esame prevede la prima parte su un brano tratto dall’opera “Il metodo. Etica” di Edgar Morin. La seconda parte è invece incentrata su un estratto dagli “Scritti Civili” di Vittorio Bachelet.

Al liceo Linguistico, per la seconda prova di Inglese, la traccia si struttura in due parti. Il primo brano è tratto dal romanzo “Elizabeth Finch” di Julian Barnes; mentre il secondo brano, intitolato “Being forgetful isn’t stupid – it helps make smarter decisions, scientists say” è un estratto di un articolo scientifico.

(Fonte: Fanpage.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *