Adusbef, crescono ancora i mutui

Adusbef, crescono ancora i mutui

Secondo Adusbef un cittadino italiano che richiede un mutuo trentennale di 100.000 euro, dovrà pagare alla banca 33.840 euro in più di un suo omologo dell’Eurozona: con i livelli di tasso , soltanto a luglio 2013, la somma da versare era di poco superiore ai 30.000. Per lo stesso mutuo, ma a 20 anni, prosegue […]

Leggi tutto
 Carburanti: Consumatori, aumenti ingiustificati per il controesodo

Carburanti: Consumatori, aumenti ingiustificati per il controesodo

“Puntualmente, come succede nei grandi esodi, il prezzo della benzina aumenta. Assistiamo percio’ in questa ultima settimana ad una variazione di prezzo in aumento di quattro, cinque centesimi al litro con punte anche di sei-sette centesimi”. A denunciarlo sono Adusbef e Federconsumatori, che spiegano come l’aumento non sia ”assolutamente giustificato”, visto che e’ solo di […]

Leggi tutto
 Mutui italiani e tassi d’usura

Mutui italiani e tassi d’usura

Il 7,7% delle famiglie titolari di un prestito immobiliare non è in grado di pagare le rate per le difficoltà economiche attraversate e per i tassi in vigore: i più alti d’Europa. A denunciarlo è l’Adusbef secondo la quale “I tassi di interesse costringono un italiano che ha contratto un mutuo di 100mila euro a […]

Leggi tutto
 Credito al consumo: -4% nel 2013

Credito al consumo: -4% nel 2013

Un calo del 4% rispetto all’anno precedente: il credito al consumo nel 2013 registra l’ennesima flessione. Un andamento che, secondo Adusbef e Federconsumatori “denota chiaramente la grave situazione di crisi che le famiglie stanno vivendo”. A detta delle due associazioni, “il profondo disagio che i cittadini affrontano quotidianamente è tale da non consentir più loro […]

Leggi tutto
 Adusbef denuncia Banca d’Italia e governo alla Corte Giustizia Ue

Adusbef denuncia Banca d’Italia e governo alla Corte Giustizia Ue

“Il ministro dell’Economia Saccomanni e la Banca d’Italia da cui proviene, propaggini italiani e succursali subalterne degli interessi delle banche di affari, del Fondo Monetario Internazionale e della troika (Ue,Bce,Fmi), hanno il dovere di chiarire ai consumatori vessati ed ai contribuenti spremuti con una pressione fiscale del 39,5%, la genesi, l’evoluzione e le perdite subite- […]

Leggi tutto
 Istat: aumenta risparmio delle famiglie. I consumatori smentiscono i dati

Istat: aumenta risparmio delle famiglie. I consumatori smentiscono i dati

Nel primo trimestre del 2013 è aumentata la propensione al risparmio delle famiglie (+0,9% rispetto al trimestre precedente e allo stesso periodo del 2012). Allo stesso tempo sono diminuiti i consumi. E’ quanto rileva l’Istat oggi secondo cui, rispetto al trimestre precedente, è aumentato anche il reddito disponibile delle famiglie che, tuttavia, è minore rispetto […]

Leggi tutto
 3,1 milioni di veicoli senza assicurazione

3,1 milioni di veicoli senza assicurazione

In Italia vi sarebbero 3,1 milioni di veicoli fantasma che circolano senza assicurazione: il 7% del totale. A fornire il dato è l’Ania, l’Associazione Nazionale delle Imprese Assicuratrici, all’interno del rapporto annuale. Il fenomeno è in crescita e legato soprattutto al continuo aumento delle tariffe Rc auto. I veicoli non assicurati al Sud ssarebbero il […]

Leggi tutto
 Saldi, a comprare sarà solo una famiglia su tre

Saldi, a comprare sarà solo una famiglia su tre

Un’indagine a campione effettuata dall’Osservatorio Nazionale Federconsumatori rivela: soltanto una famiglia su tre acquisterà a saldo, con una spesa che si attesterà a circa 117 euro a nucleo familiare, con un giro di affari di quasi 1 miliardo. In base a questi dati, le vendite a saldo registreranno quest’anno un calo dell’8%-9%. “Sarebbe stato importante, […]

Leggi tutto
 Latte tossico, intervengono le associazioni dei consumatori

Latte tossico, intervengono le associazioni dei consumatori

“Per contrastare in maniera efficace i fenomeni di adulterazione e sofisticazione di alimenti è necessario un serio impegno di tutti per pianificare un’attività di verifica sempre più intensa e per disporre norme inflessibili ed adeguate a scoraggiare i comportamenti irresponsabili di chi mette a rischio la salute dei cittadini e la reputazione del made in […]

Leggi tutto
 Rc Auto: in 18 anni un aumento del 245%

Rc Auto: in 18 anni un aumento del 245%

Nell’arco di 18 anni, dal 1994 al 2012, le tariffe delle polizze obbligatorie Rc Auto sono aumentate del 245% per le auto e del 480% per le due ruote. A dare queste stime sono Adusbef e Federconsumatori le quali evidenziano come la crescita dei costi abbia indotto molti italiani a non assicurare il proprio mezzo […]

Leggi tutto