Morte Antonelli, Melandri: “Non si doveva correre”

Morte Antonelli, Melandri: “Non si doveva correre”

“Non si doveva correre. La gara non si doveva svolgere, in pista non si vedeva nulla e dovevamo fermarci”. Marco Melandri lancia pesanti accuse agli organizzatori dopo l’incidente che ha causato la morte sulla pista di Mosca al pilota italiano Andrea Antonelli. “La pista era impraticabile – sostiene -, c’è un problema sicurezza ma è […]

Leggi tutto