La bellezza in costituzione: Romanini e la nuova proposta di legge

La bellezza in costituzione: Romanini e la nuova proposta di legge

Porta il numero 1204 ed è una proposta di legge costituzionale, che vuole aggiungere nell’art 1, accanto al lavoro come principio fondante e irrinunciabile per la nostra Repubblica, quello della bellezza  aggiungendo il seguente comma: “La Repubblica Italiana riconosce la bellezza quale elemento costituitivi dell’identità nazionale, la conserva, la tutela e la promuove in tutte le […]

Leggi tutto
 Entrare nel merito

Entrare nel merito

di CAPO PETRONE – Da quando si è costituita la Repubblica Italiana, raramente sono apparse nel panorama della politica e dell’amministraizone pubblica figure veramente importanti, veramente capaci e, soprattutto, veramente intenzionate a dare un contributo di professionalità nella conduzione corretta della “macchina dello Stato”. Quasi tutti gli eletti, che sono riusciti ad entrare a diverso […]

Leggi tutto
 Giovani e lavoro: l’istigazione al suicidio

Giovani e lavoro: l’istigazione al suicidio

di SALVO TARANTO – “Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa” recita l’articolo 36 della nostra Costituzione. In Italia vivono circa 12 milioni di persone per le quali principi come questi […]

Leggi tutto

POLITICA – Dalla mancanza di regole alla strage di legalità

di Marco Mirabile L’annuncio delle ambigue primarie (di partito? di coalizione? chi potrà votare?) del centro-sinistra ci ha portato dritti in campagna elettorale: per ora il dibattito politico ha incoraggiato solo riflessioni superficiali, più concentrate sulla questione “leadership” che sui contenuti, e il problema della legge elettorale continua a essere trattato con interessi di parte

Leggi tutto