Quando il conflitto di interessi è di Casa(leggio)

Quando il conflitto di interessi è di Casa(leggio)

“Bagnacani, più incompatibile di così si muore”, dice Paolo Buzzi. A quanto pare in casa 5 Stelle, le nomine, le azioni, i fatti e i ripensamenti sono all’ordine del giorno. Casaleggio, paladino della Rete, dello scambio, della condivisione, chiese 700 mila euro a Padellaro e Travaglio per gestire il sito dell’allora nascituro Fatto Quotidiano (2009). […]

Leggi tutto

Grillo nuota, Di Pietro affoga

di Marco Mirabile Se Di Pietro ha rappresentato il voto di protesta nel decennio scorso, possiamo tranquillamente affermare che di questi tempi il testimone sia passato nelle mani di Grillo. Ed è proprio nel segno di questa continuità che Grillo ha voluto “candidare” Di Pietro come presidente della Repubblica, suscitando non pochi interrogativi

Leggi tutto