M5s: la cacciata dei “dissidenti” spacca il movimento

M5s: la cacciata dei “dissidenti” spacca il movimento

Il popolo grillino del web decreta l’espulsione dei quattro militanti che si sono permessi di criticare la linea tenuta da Beppe Grillo durante l’incontro con Matteo Renzi. Erano stati gli stessi “dissidenti” ( Francesco Campanella, Lorenzo Battista, Luis Orellana e Francesco Bocchino) a chiedere il giudizio della rete; in caso contrario sarebbero stati cacciati direttamente dal […]

Leggi tutto